fbpx

PRESTITO PERSONALESnello, adattabile e veloce

Il PRESTITO PERSONALE di PRESTASI è lo strumento giusto per dare concretezza ai tuoi desideri! La flessibilità e la personalizzazione dei parametri in base alla proprie esigenze garantiscono un risultato ottimale, per un prestito veloce, chiaro e senza inaspettate sorprese.

PRESTASI propone un prodotto dalle mille virtù e dagli effetti sensazionali: l’agevolezza e la rapidità garantiscono l’accredito dell’importo in massimo due giorni dal termine dell’istruttoria, la chiarezza e la convenienza delle condizioni completano l’opera. Tu garantisci la pulizia della tua posizione nelle banche dati dei pagatori e PRESTASI garantisce il successo della tua richiesta!
  • 1
    informazioni generali

    Il Prestito Personale può essere richiesto per specifici ambiti di spesa: acquisto di beni mobili ed immobili, ristrutturazioni, eventi, evenienze o propositi di salute e benessere e molto altro. La quota massima richiedibile è di €30 000, per una durata massima di 120 mesi. Rata e tasso d'interesse restano fissi durante il periodo di ammortamento. Tutte le informazioni riguardanti il Prestito Personale ad ogni modo sono chiaramente riportate sia nel preventivo che nel contratto.

  • 2
    A chi è rivolto e tempi di liquidazione

    Possono accedere al Prestito Personale tutti i lavoratori con contratto a tempo indeterminato, determinato, autonomi e pensionati. Per chi possiede un contratto a tempo determinato la durata del piano di rimborso non può oltrepassare la scadenza del contratto di lavoro in essere. E' necessario il documento di identità, il codice fiscale, uno o più documenti attestanti il reddito mensile/annuale (ultima busta paga, cedolino della pensione, CUD, modello Unico e altri documenti similari). La liquidazione si sviluppa in massimo 48 ore dal termine dell'istruttoria.

  • 3
    Obblighi assicurativi e costi.

    Non esiste il vincolo di possedere un'assicurazione a copertura dell'importo richiesto per ottenere il prestito, per ogni evenienza però è consigliabile includerla nel contratto di finanziamento. Specialmente per ambiti come il rischio perdita impiego e infortuni maturati per cause inerenti il proprio lavoro. Nel contratto di finanziamento sono espressi in termini chiari e precisi i costi di istruttoria, la tipologia del tasso d'interesse applicato, il valore del medesimo, e ancora, i costi di intermediazione e di incasso, i costi per morosità e/o ritardi nel rimborso delle rate. Il tasso di estinzione anticipata è dell'1% del capitale residuo. Gli oneri fiscali imposti per legge equivalgono a 14,62 euro e vengono addebitati sulla prima rata di rimborso per operazioni sino a 18 mesi.

Domande Frequenti sul Prestito Personale

E’ un prestito che dalla banca tramite un’agenzia di mediazione finanziaria viene concesso ad un privato, senza la necessità di specificare la ragione e le finalità della richiesta.

La durata è variabile: da un minimo di 1 anno ad un massimo di 10 anni.

L’importo accessibile è compreso fra i 154,94 € ed i 30.987,41 €.

Servono, secondo le norme afferenti alla Banca d’Italia, i seguenti requisiti:
– Possedere la residenza in Italia
– Avere tra i 18 ed i 70 anni di età, con eventuali eccezioni da valutare in fase di richiesta.
– Possedere un reddito attestabile

× Supporto